CHIARIMENTO SULLA PEC

24.10.2017

Molti creditori stanno chiedendo se il possesso e la comunicazione della PEC siano obbligatori.

L'obbligo dell'uso della PEC è stato introdotto dalla La legge di stabilità 24 dicembre 2012, n. 228 che ne impone l'utilizzo per tutte le procedure concorsuali, cui la liquidazione generale della persona giuridica è equiparata per previsione codicistica.

In adesione a tale principio e in applicazione analogica dello stesso, in mancanza di PEC le comunicazioni saranno eseguite presso la Prefettura di Roma.

Si consigliano vivamente gli interessati a munirsi di PEC presso uno dei tanti provider che mettono a disposizione il servizio a costi molto contenuti (è possibile trovarla intorno a 5 euro l'anno) o ad appoggiarsi a un professionista o un'organizzazione che ne sia munita.

 

 

 

Torna indietro