Avviso di Vendita - Via Majorana

08.04.2016

La liquidazione dell’Associazione Anni Verdi Onlus intende vendere il bene immobile ubicato in Comune di Roma, via Quirino Majorana 143/153, così descritto nella relazione di stima eseguita dall'Ing. Marco De Angelis per conto della procedura.

DESCRIZIONE

L’immobile è costituito da due immobili adiacenti (“A” e “B”), più la superficie esterna di pertinenza (v. all. 6). Il primo immobile è un intero fabbricato con accesso principale carrabile dal civico 145 di via Q. Majorana. L’immobile si articola su tre livelli: piano terra, piano primo, piano secondo e il terrazzo di copertura dove sono ubicati i volumi tecnici. Il secondo immobile è costituito da alcune porzioni immobiliari poste al piano terra del fabbricato denominato “B” e con accessi indipendenti, sia dalla corte interna, sia dai civici 147, 149, 153. I locali sono stati oggetto di recente ristrutturazione e si trovano in buone condizioni. La ristrutturazione era tesa principalmente all’adeguamento alla normativa antincendio, e ciò ha comportato anche una miglioria della qualità degli ambienti. La ristrutturazione è stata profonda, perché l’adeguamento alla normativa ha necessitato di interventi che hanno modificato in certi casi anche la distribuzione degli ambienti. Ambedue gli immobili sono utilizzati come casa di cura e riabilitazione di soggetti con handicap. Oltre alle sale/palestre per attività didattiche e laboratori, parte dell’immobile è destinata a uffici, magazzini, sale riunioni e servizi (v. all. da 7 a 9). I pavimenti sono generalmente in linoleum nelle stanze e in maioliche nei corridoi, nei bagni e nella cucina industriale. Le pareti sono protette in genere fino a un’altezza di 1,50 m con un laminato plastico, oltre il quale sono a intonaco. Le pareti di bagni e cucina industriale sono invece rivestite con maioliche. Buona parte degli ambienti inoltre sono controsoffittati con doghe in alluminio preverniciato o pannelli isolanti. Gli infissi del fabbricato “A” sono in alluminio all’esterno color legno e preverniciati bianco all’interno; gli infissi interni sono in alluminio preverniciato bianco e vetro. Gli infissi esterni e interni del fabbricato “B” sono in alluminio generalmente preverniciato bianco, alcuni preverniciati in colore verde e vetro; Ambedue i corpi di fabbrica risultano dotati di tutti gli impianti essenziali, compresa la centrale termica, più impianti per l’aria condizionata e ascensore per diversamente abili. Di recente è stato realizzato un corpo ascensore esterno con cabine di maggiori dimensioni rispetto agli ascensori interni

L’immobile nella consistenza originariamente descritta dall'Arch. Serafino è parzialmente oggetto di procedura di esproprio immobiliare pendente presso il Tribunale di Roma, nrg. 21/10, la porzione offerta in vendita con il presente atto riguarda quanto non pignorato in tale procedura bensì le particelle indicate nella relazione dell'Ing. De Angelis.

 Il bene è attualmente occupato, in virtù di contratto transitorio di locazione scaduto, dal consorzio Ri.Rei - Coop Osa che vi esercita attività assistenziale. In data 3.3.1016 il Tribunale di Roma ha dichiarato risolto il rapporto locativo e ordinato il rilascio agli occupanti.

La vendita avverrà con le modalità indicate nell'offerta, in unico lotto, per un prezzo che si indica in euro 3.815.000,00 oltre oneri fiscali. Offerte per prezzi inferiori saranno valutate, a discrezione degli organi della procedura, unicamente in caso di mancato raggiungimento del minimo richiesto.

Le offerte dovranno essere presentate in busta chiusa presso lo studio del notaio Guido Gilardoni, in Roma, via Nicotera, 4 entro le ore 12,00 del 16 maggio 2016, e dovranno rispettare le condizioni di cui all’invito a offrire allegato.

allegati

Torna indietro